via della Cava Aurelia, roma
+39 338 895 4461
info@ya-go.it

Stefano Tosoni

Stefano Tosoni

Comedian | Autore | Attore

Stefano Tosoni è un artista a tutto tondo, nato come attore e inseguito diventato autore e comedian. Marchigiano classe 1981

Stefano Tosoni nasce il 29 Maggio del 1976 a Porto San Giorgio, nelle Marche.

Laureato in economia e diplomato al Teatro Stabile delle Marche, è cofondatore della Compagnia Vicolo Corto/Hangar Cult Lab.

Inizia la sua esperienza teatrale con il teatro ragazzi (Teatro del Canguro di Ancona), lavora per diversi anni con la Compagnia Pantakin da Venezia, approfondendo lo studio della maschera e della Commedia dell’Arte sotto la guida dell’attore-regista Michele Modesto Casarin. Prende parte a diversi spettacoli tra cui  “IL CORVO – Favola in Maschera”, vincitore del Leoncino d’Oro come miglior spettacolo del 38° Festival Internazionale del Teatro de la Biennale di Venezia.

Nel 2002 viene scelto personalmente da Carlo Cecchi per il cast dei suoi “SEI PERSONAGGI IN CERCA D’AUTORE”. Con lui proseguirà fino al 2006 la sua esperienza nel teatro di prosa, con diverse tournèe italiane ed estere.

Incontra il teatro d’avanguardia e il teatro off: lavora con il regista palermitano Claudio Collovà come attore ed aiuto-regista nello spettacolo “DONNE IN TEMPO DI GUERRA” (Festival Inteatro di Polverigi, Teatro Garibaldi di Palermo, Festival Unidram di Postdam). Lavora con il CRT di Milano, facendo parte del cast di “PICCOLO MONDO ALPINO”, vincitore del Premio Kantor 2011, regia di Marta Dalla Via (Premio scenario 2013 e premio Hystrio 2014).

Negli ultimi anni collabora continuativamente e felicemente con Synergie Teatrali di Ascoli Piceno e sotto la guida del regista-attore Stefano Artissunch.
Scrive e dirige “BOX LIFE” della Compagnia Vicolo Corto e fonda insieme alla sorella l’ass. Culturale PROSCENIO. Scrive, dirige e interpreta alcune opere della compagnia : “ASSOLUZIONE DI UN AMORE” in collaborazione con il Centro Studi Piero Calamandrei, che grazie anche a questo lavoro vince il premio Franco Enriquez 2012 per il teatro civile; “VOLEVO SOLO FARE AMLETO” che vince nel 2013 il bando game per compagnia marchigiani emergenti e viene prodotto dal Teatro Stabile delle Marche e “GOAL!” che nel 2014 è stato il vincitore del Contest romano “Teatrando in volo”. Nel 2015 scrive e dirige “EDERA VELENOSA” e “L’AMORE E’ CHECOV“, di cui è anche protagonista.

Nel 2016 e’vincitore del premio “Luigi Vannucchi”  Attore Doc 2016.

Stefano lavora inoltre per il cinema, la televisione e spettacoli di stand-up comedy

Dopo 20 anni di onorata carriera attoriale, arriva la voglia di una nuova scommessa, di una nuova avventura, di una nuova tragedia….per questo ha scelto la stand-up. Semplicemente parlerà per un po’, ma solo di cose che non capisce assolutamente, tipo il mondo e sé stesso. Insomma, un salto nel vuoto, un bungee jumping emotivo, un viaggio nella sua zona di Sconfort, sperando che in sala possa esserci qualcuno “bravo”  .

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *